La Costa del Sud

it Italian

Sardegna del Sud - La Costa, le Spiagge, i Comuni e le Isole

E' il cuore del Mediterraneo, comprende tutto il territorio che va dal Medio Campidano, attraversa il Sulcis Iglesiente a Sud Ovest e il Centro Sud sul Campidano di Cagliari e si estende a Sud Est nel Sarrabus.

Ma l'incanto del Sud Sardegna è la costa: lunghe spiagge di sabbia bianca e un mare cristallino che ricorda quello dei paradisi tropicali.

A Ovest, troviamo la Marina di Arbus, con le sue lunghissime spiagge di Torre dei Corsari, Pistis, Piscinas, Scivu, Portu Maga e Funtanazza. Scendendo lungo la costa a Sud Ovest incontriamo le località di Portixeddu a Fluminimaggiore, Cala Domestica e San Nicolò nella città mineraria di Buggerru che ospita anche la famosa Galleria Henry. Nel territorio di Iglesias ci immergiamo nella cultura mineraria con i siti di Porto Flavia e le spiagge di Masua e Portu Cauli.

A sud, dalle splendide isole di San Pietro e Sant’Antioco si avvicendano spiagge dall’anima tropicale, colori e ricchezze culturali che fanno della Sardegna meridionale una delle tappe preferite dal turismo internazionale. Tra le migliori mete turistiche ricordiamo la spiaggia di Porto Pino con le sue dune di finissima sabbia bianca.

Carloforte, il centro più importante dell’Isola di San Pietro, conosciuta per il Girotonno, un grande evento di cucina internazionale in onore del pesce sovrano dell’isola. Ospita alcune delle più suggestive spiagge come La Bobba, Girin e una splendida vista sulle Colonne, famosi monumenti naturali.

Isola di San Pietro

Le spiagge del Sulcis Iglesiente

Isola di Sant'Antioco

Spiagge dalla bellezza mozzafiato si susseguono da Capo Teulada a Tuerredda, una caletta turchese e blu davanti alla quale si erge un isolotto ricco di macchia mediterranea. Tuffati nel mare di Cala Cipolla, esplora i suoi promontori e scatta una foto al faro di Capo Spartivento. Ammira le onde turchesi di Baia Chia, paradiso estivo di sole e relax, eden invernale per gli amanti del surf.

Pula, con le sue animate piazzette e il patrimonio artistico dell’area archeologica di Nora, inserita in un ambiente naturalistico da sogno, faranno del tuo viaggio un’occasione di riflessione sulle civiltà del passato. La spiaggia di Santa Margherita di Pula t’incanta con la sua spiaggia bianca e la sua laguna romantica, il tutto incorniciato da alte montagne.

Baia di Chia

Area archeologica di Nora

Spiaggia di Cala Cipolla

Al centro del Golfo degli Angeli si trova Cagliari, capoluogo dell’Isola, città di bellezze artistiche che si rincorrono fra le vie dei quartieri storici. Tuffati nelle acque azzurre della grande spiaggia del Poetto, e innamorati di questa esotica città.

Prima di un salto nel Sarrabus, immergiti nella storia di Barumini, col suo sito archeologico, il più ricco della Sardegna, o nelle acque delle terme di Sardara, vanto del Medio ­Campidano.

Perla del Sud Est è Villasimius, con la sua splendida spiaggia di Simius, dall’acqua azzurra e limpida, o Notteri­ Timi Ama, che da un lato ha un mare turchese battuto dal vento, e dall’altro, la laguna di Notteri. Poco distante, Capo Carbonara, che con le isole dei Cavoli e di Serpentara è stata nominata area marina protetta.

Immergiti nel puro smeraldo di Cala Sinzias, nella località di Costa Rei, famosa per le spiagge incantevoli e le tre piazzette che scintillano nelle notti estive. Nei dintorni, Muravera, con la sua Capo Ferrato, il suo delizioso centro storico e le arance, il frutto prezioso di campagne sempre baciate dal sole.

Sardegna Sud Ovest

Sardegna Centro Sud

Sardegna Sud-Est

La Costa del Sud
Tagged on: